A casa con Fredericia

casa a Copenhagen di Kaja Moller, CEO brand design

Alla scoperta della casa di Kaja Møller, CEO dello storico brand danese Fredericia. Un’abitazione degli inizi del ‘900 trasformata in un nido di famiglia super rilassante.

Si trova ad appena 20 minuti dal centro di Copenhagen, in una zona circondata da foreste e frutteti non lontano dalla spiaggia, la casa di Kaja Møller, CEO dello storico brand danese Fredericia. Un’abitazione su due livelli, nata nel 1904, che negli ultimi anni è stata completamente ristrutturata per adattarsi alle esigenze di Kaja e della sua famiglia senza tradire, però, la sua storia.

I cambiamenti più importanti rispetto alla struttura originale hanno riguardato il layout dove il precedente groviglio di stanze piccole e anguste ha ceduto il passo a un ampio open space che accoglie insieme cucina e zona pranzo. Una scelta che, con l’utilizzo di una palette molto soft nei toni del grigio chiaro, del bianco e del talpa, ha trasformato la nuova casa in un ambiente fresco e luminoso. Un vero e proprio rifugio dove liberare la mente e riconnettersi con se stessi.

casa a Copenhagen di Kaja Moller, CEO brand design scandinavo Fredericia

casa a Copenhagen di Kaja Moller, CEO brand design scandinavo Fredericia

L’outfit neutro usato per decorare la casa è scaldato dai tanti arredi in legno e dai tessuti, i tappeti e le tende in lino che vestono le vetrate al piano terra. Mentre le travi a vista sul soffitto dipinte di nero e un’inaspettata parete blu nel living spezzano la tavolozza monocromatica, creando un contrasto con le pareti grigie.

casa a Copenhagen di Kaja Moller, CEO brand design scandinavo Fredericia

casa a Copenhagen di Kaja Moller, CEO brand design scandinavo Fredericia

casa a Copenhagen di Kaja Moller, CEO brand design scandinavo Fredericia

Ad arredare gli interni ha provveduto la stessa Kaja che, per vestire il suo nido, ha mescolato arredi di Fredericia, tra cui le sedie Trinidad che accompagnano il tavolo da pranzo, la poltrona Swoon nel living e la sedia a dondolo Stingray in camera da letto, con pezzi italiani (il divano è di Verzelloni, per esempio). Tanti mobili di design a cui si affianca, però, anche qualche tesoro vintage, come la favolosa cassettiera da farmacia, scovata dalla proprietaria in un negozio di antiquariato di Copenhagen.

Allora, cosa ne pensate? Una casa in cui si respira un’atmosfera davvero rilassante, no?

Photo: Line Thit Klein.

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *