Casa con vista

casa finlandia

Grandi vetrate e materiali naturali per una casa in Finlandia che annulla i confini tra interno ed esterno.

Il nostro nuovo viaggio virtuale oggi ci porta in Finlandia, in una casa sul lago che, sono sicura, spezzerà molti cuori. Cosa mi dà questa certezza? Tante, troppe cose. Innanzitutto rimarrete rapiti dalle grandi vetrate nel living. Una soluzione meravigliosa per annullare i confini tra interno ed esterno e portare un pezzo di natura nel vostro nido. Una natura che qui sembra aver dettato anche i colori e i materiali scelti per vestire lo spazio. Infatti, appena varcata la porta, troverete ad accogliervi una palette nei toni del beige, marrone, terracotta. Tonalità calde che, combinate con l’ampio utilizzo del legno, presente dai mobili alle pareti, danno vita a un’atmosfera molto accogliente.

Ma non è tutto qui. A rendere perfetto l’outfit della casa sono anche il divano in velluto e gli accenti in ottone. Due materiali in sintonia con gli ultimi trend dell’interior design che impreziosiscono gli ambienti, contribuendo a creare un mood cosy, ma, nello stesso tempo, super chic. Direi che non è poco, no?

casa finlandia

casa finlandia

casa finlandia

casa finlandia

casa finlandia

casa finlandia

Allora, cosa ne pensate? Questo home tour è riuscito a spezzare i vostri cuori? In questo caso vi do una buona notizia. Se qualcuno stesse pensando di trasferirsi in Finlandia, questa casa è in vendita. Sì, sì, avete capito bene, quella che avete appena visto è l’ennesima riprova di quanto nei Paesi scandinavi le agenzie immobiliari abbiano una marcia in più. Meditate gente, meditate!

P.S. Per altre ispirazioni sul velluto, guardate qui. Se, invece, siete alla ricerca di un pezzo in ottone, date un’occhiata a questa selezione di oggetti.

Styling by Susanna Vento, photo by Riikka Kantinkoski for Kannustalo, via Coco Lapine Design.

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *