Jieldé, je t’aime! Una raccolta di immagini per omaggiare un'icona del design industriale francese

Jieldé

Una delle lampade che amo di più? La Jieldé. Disegnata agli inizi degli anni ’50 da Jean-Louis Domecq (dalle cui iniziali prende il nome) con lo scopo di avere una lampada adatta al suo lavoro di meccanico, la Jieldé è diventata un’icona del design industriale francese.

Realizzata in metallo e disponibile in tanti colori e modelli diversi, ogni lampada è numerata in modo da risultare un pezzo unico. La mia preferita? Quella con quattro bracci articolati. Ebbene sì, ogni volta che la vedo in un interno, penso a quanto starebbe bene accanto al mio divano.

Anche a voi piacciono le lampade Jieldé? Allora date un’occhiata a questa raccolta di immagini. Direttamente da Lione ecco a voi una meraviglia senza tempo.

Jieldé

via Remodelista

Femina via Anya Adores

Afflante

Côté Maison

A Beautiful Mess

via The Design Chaser

jieldé-9

Marie Claire Maison via Frenchy Fancy

Julien Fernandez

 Saša Antić via emmas designblogg

Top photo: styling by Lotta Agaton.

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Trackbacks

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *