HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market
In marzo sbarca nei negozi di Design Republic Kitchen Market, la nuova collezione per la cucina del brand danese HAY. Una selezione di accessori pensata per le cucine contemporanee che strizza, però, l’occhio al passato.

Miei cari nordic addicted ci sono news succulente in arrivo. Infatti da marzo sarà disponibile nei due negozi di Design Republic a Milano, oltre che ovviamente nello shop online, la nuova collezione per la cucina del brand danese HAY: Kitchen Market.

Già presentata al MoMa Design Store di Soho, a New York, Kitchen Market propone una selezione degli accessori considerati indispensabili per le cucine contemporanee con un occhio però al passato e, in particolare, all’Italia. Infatti molti pezzi della collezione ci riportano alla memoria uno spaccato dell’Italia dei nostri nonni. Un immaginario fatto di tovaglie a quadretti, balere e bar sport che evoca sapori semplici e autentici.

La selezione dei pezzi, per cui Mette Hay, la co-fondatrice e direttrice creativa di HAY Accessories, si è avvalsa della preziosa consulenza dello chef danese Frederik Bille Brahe, comprende stoviglie, taglieri, piatti, bicchieri, posate, tazze e addirittura spugnette per pulire con stile. Ed è stata pensata come un mix eclettico di accessori dove smalti in motivi marmorizzati, palette audaci e delicati colori pastello si alternano con tonalità oro e argento e bordi smerlati. Per una tavola in grado di sorprenderci sempre.

HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market

HAY Kitchen Market

Allora, cosa ne pensate? Siete pronti ad accogliere Kitchen Market nelle vostre case?

P.S. La collezione per la cucina di HAY verrà lanciata il 1 marzo presso il nuovo store di Design Republic in Piazza del Tricolore 2 attraverso un allestimento realizzato da Simple Flair. Da segnare subito in agenda!

P.P.S. Se non conoscete Design Republic, date uno sguardo al post sul nuovo negozio in Piazza del Tricolore che ho scritto tempo fa su Interior Break.

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *