Condominio Monti: in viaggio come a casa

 boutique hotel Condominio Monti
Inaugura a Roma Condominio Monti, un accogliente boutique hotel a due passi dal Colosseo, simile a una grande casa.

Apre a Roma, a due passi dal Colosseo e dai Fori Imperiali, il boutique hotel Condominio Monti. Un nuovo concetto di ospitalità nato da un’idea dei giovani imprenditori Kaja Osinski e Filippo Ribacchi.

Situato nell’omonimo quartiere romano, di cui conserva l’atmosfera calda e conviviale, Condominio Monti occupa una superficie di 900 metri quadri, sviluppandosi all’interno di due edifici confinanti. Da qui il nome che indica la dimensione a un tempo intima e collettiva dello spazio.

boutique hotel Condominio Monti

boutique hotel Condominio Monti

boutique hotel Condominio Monti

Il progetto architettonico e degli interni, curato da STUDIOTAMAT, ha mantenuto il layout originale, con un lungo corridoio su cui si affacciano stanze piccole ma piene di carattere.

Già, le 33 camere dell’albergo e gli ambienti in condivisione sono stati vestiti con decori e arredi dalla forte personalità. Merito di Sabina Guidotti, fondatrice di Bludiprussia, che si è occupata della scelta di colori, finiture, tessuti e oggetti, puntando su tonalità audaci, carte da parati sofisticate e pattern esotici.

boutique hotel Condominio Monti

boutique hotel Condominio Monti

Nell’edificio al civico 109 di via dei Serpenti si trovano la reception, stanze di diversa metratura e la terrazza panoramica. Una splendida oasi di pace, sormontata da un pergolato verde, arredata con le sedute Palissade disegnate dai fratelli Bouroullec per HAY.

boutique hotel Condominio Monti

Accanto, al numero 111, il palazzo ospita una serie di appartamenti indipendenti, dotati di cucina e salottino, con travi a vista in legno colorato. All’ultimo piano trova, invece, spazio la suite. 45 metri quadri, con terrazza privata e arredi ricercati.

boutique hotel Condominio Monti

A rendere il quadro perfetto al piano terra ci sono anche il bar-bistrot Magasin e il ristorante Osteria Oliva, guidato dallo chef stellato Fabio Baldassare. Due indirizzi che, oltre ad ampliare l’offerta dell’hotel, ben si sposano con la vivace vita notturna del quartiere Monti.

boutique hotel Condominio Monti

Insomma, un progetto sartoriale in ogni suo aspetto, pensato per regalare un’esperienza unica, fra dettagli originali e oggetti che invitano alla scoperta. Da segnare in agenda, se avete in programma un viaggio nella Città Eterna.

Photo: Serena Eller Vainicher.

Altri boutique hotel di cui ho parlato su Interior Break? Guarda anche Perianth, l’albergo dove scoprire la Grecia contemporanea e Le Planque, l’hotel parigino firmato da Desjeux Delaye.
Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *