Le novità 2018 di Vita Copenhagen

collezione 2018 Vita Copenhagen

Il brand danese Vita Copenhagen, conosciuto per le sue lampade a basso impatto ambientale, lancia la sua prima collezione di mobili. Parole chiave: flessibilità e multifunzionalità.

Nordic addicted a me. Oggi ho qui per voi news Made in Scandinavia molto succose. Infatti Vita Copenhagen, il brand di illuminazione noto per le sue lampade assemblabili e recapitate in piccole scatole, a 10 anni dalla sua nascita, arricchisce l’offerta. E lo fa con una strepitosa linea di arredi che verrà presentata durante le prossime fiere di design che si terranno a Colonia (15-21 gennaio 2018) e a Stoccolma (6-10 febbraio 2018).

Parole chiave della collezione “Furniture Feelings” sono: flessibilità e multifunzionalità. Aspetti che si traducono in linee pulite, elementi grafici forti e una grande cura per i dettagli. Oltre che in quell’attenzione alla sostenibilità che accompagna da sempre Vita Copenhagen. Infatti anche per i mobili, così come per le lampade, sono state studiate soluzioni di packaging per ridurre l’impatto sull’ambiente.

Curiosi di scoprire le novità? Allora, forza, seguitemi. Troverete un assaggio dei miei pezzi preferiti.

a conversation piece

a conversation piece, Vita Copenhagen

A conversation piece è una poltrona pensata per incoraggiare il relax e la socialità. Caratterizzata da forme arrotondate, si ispira ai tanti arredi organici della storia del design scandinavo.

Insomma, una seduta super “cosy” pronta ad abbracciarvi, mentre leggete un libro o guardate la vostra serie TV preferita. Che, visto il suo aspetto compatto, può trovare facilmente spazio in vari ambienti della casa, adattandosi molto bene agli appartamenti piccoli.

Audacious cabinet

audacious cabinet, Vita Copenhagen

audacious cabinet, Vita Copenhagen

Audacious è una credenza con personalità da vendere. Un meraviglioso mix tra linee pulite e forme organiche dove protagonisti sono i materiali. Il legno della struttura. E il tessuto delle ante che dona al mobile un carattere tattile. Molto versatile, è bellissimo sia chiuso che lasciato aperto con gli oggetti in vista.

Hang Out coffee table

hang out coffee table, Vita Copenhagen

La parola d’ordine del tavolino da caffè Hang Out è multifunzionalità. Infatti sotto il top è sospesa una borsa in tessuto e pelle, simile a un’amaca, dove si possono poggiare smartphone, tablet e riviste, permettendo di utilizzare il piano del tavolino solo per poetici still life.

Teaser shelf

teaser shelf, Vita Copenhagen

Lo scaffale Teaser è una perfetta sintesi di estetica e funzionalità. Infatti le “strisce” in ottone possono essere usate come divisori per documenti oppure custodire i vostri oggetti del cuore dietro di sé, creando una sorta di effetto vedo non vedo. Se, invece, volete che libri e piccoli tesori siano ben in vista, non vi preoccupate perché anche lo spazio davanti non manca.

Lounge Around

lounge around sofa, Vita Copenhagen

Lounge around è un divano dalle tante anime, pronto a trasformarsi, all’occorrenza, in un pratico letto per gli ospiti. Disponibile anche con l’aggiunta di un portariviste e di un tavolino integrato, il suo design semplice e le dimensioni contenute lo rendono ideale per ambienti piccoli.

Allora, cosa ne pensate? La collezione di mobili di Vita Copenhagen ha colpito anche voi?

P.S. A proposito di fiere di design, date uno sguardo all’articolo che ho scritto su IMM Cologne 2018.

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *