Sinfonia in blu

casa australia accenti blu

Blue Notes House: una casa di epoca edoardiana trasformata in un nido moderno pieno di fascino.

Miei cari lettori, ecco a voi il mio ultimo colpo di fulmine: Blue Notes House. Una casa di epoca edoardiana a Melbourne, in Australia, trasformata dallo studio di interior design Golden in un’abitazione moderna per una famiglia appassionata di musica.

Moderna senza dimenticare, però, il rispetto per l’architettura originale, percepibile, oltre che nella facciata dell’edificio, in alcuni elementi interni come il camino, le scale e le finestre a golfo, conosciute in inglese con il termine di bow-window.

In questo contenitore pieno di storia prende vita uno spazio caratterizzato da linee pulite e tonalità neutre. Una palette dominata da bianco, grigio e marrone chiaro dove l’unica concessione al colore è rappresentata dal blu. Che, declinato in varie gradazioni e su diversi materiali, accompagna tutte le stanze, creando una sorta di sinfonia.

A completare il quadro, una raffinata selezione di arredi che vanta, tra gli altri, le iconiche sedie Serie 7 di Fritz Hansen nella zona studio, le sedute Beetle di Gubi intorno al tavolo da pranzo, e pezzi di design italiano, come il divano di Molteni e la celebre lampada Snoopy di Flos.

Insomma, una casa che parla una lingua sofisticata e attenta ai dettagli. Impossibile non amarla.

casa australia accenti blu

casa australia accenti blu

casa australia accenti blu

casa australia accenti blu

casa australia accenti blu

casa australia accenti blu

Allora, cosa ne pensate? Questo home tour ha conquistato anche voi?

P.S. A proposito della lampada Snoopy, date uno sguardo all’edizione limitata realizzata nel 2017 per i suoi 50 anni.

P.P.S. Se, invece, avete voglia di lasciarvi ispirare da altri interni in blu, non perdetevi questi post: Nel blu dipinto di blu; Qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di blu; Velluto blu.

via est living

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *