Una casa a colori

casa Mikkel Adsbol

Pronti per un nuovo viaggetto virtuale? Oggi vi porto in Danimarca, nel nido del fotografo Mikkel Adsbøl. Una casa dalla forte personalità colpevole di avermi fatto passare un paio di notti insonni. :) I motivi di questo innamoramento? Beh, vi avverto, questa volta l’elenco è moooolto lungo. Infatti, subito colpita dai soffitti in legno e dalle travi a vista, mi sono ritrovata a esplorare uno spazio pieno di ispirazione. Mi piace il mix di stili con cui è stato arredato. E, in particolare, amo i tappeti Beni Ourain (vi ho già parlato della mia passione per questi gioielli made in Marocco), le sedute in velluto e i numerosi accenti in ottone che punteggiano gli interni. Velluto e ottone che adoro per il loro sapore rétro e che sono sempre più presenti nei progetti di interior design.

Ma non è tutto qui. L’identikit della casa non sarebbe completo se non parlassi delle pareti a colori. Ebbene sì. Pur rimanendo fedele al bianco, un po’ di colore “da guardare” non mi dispiace. E qui tra grigio, blu e rosa, la tavolozza non delude i più arditi. :)

Curiosi di dare una sbirciatina ? Allora, forza, seguitemi. 😉

casa Mikkel Adsbol

casa Mikkel Adsbol

casa Mikkel Adsbol

casa Mikkel Adsbol

casa Mikkel Adsbol

Un bagno rosa? Chissà…

casa Mikkel Adsbol

Se cercate altri spunti su come “colorare” una parete, guardate questa stanza total pink. Invece se è il velluto la vostra ultima ossessione, date un’occhiata a questo post.

Photo by Mikkel Adsbøl for Bo-bedre, via Nordic Design.

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestShare on LinkedInDigg thisShare on StumbleUponEmail this to someonePrint this page

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *